MAROCCO NEWS

Fenomeno migratorio nel Sahel

11 luglio 2017

Rabat, 07/07/2017 – Nel corso della recente visita di una delegazione del Senato italiano in Marocco, il capo delegazione, M. Paolo Corsini (Vicepresidente della commissione delle relazioni esterne), ha sottolineato la leadership regionale del Regno rispetto alla possibilità di controllare il fenomeno migratorio nel Sahel e a sud di tale regione, aspetto – ha precisato M. Corsini – “molto importante per l’Italia ma anche per l’Europa”.

Il senatore ha poi sottolineato il contributo che il Marocco potrebbe apportare all’Italia nel settore religioso, come promotore di un “islam moderato” contrario agli estremismi e ai radicalismi.

Proprio su questi due temi, immigrazione e lotta al terrorismo, “abbiamo esperienze comuni e orientamenti molto simili e vogliamo andare avanti nella cooperazione ivi afferente” ha osservato il responsabile italiano.

Corsini ha anche aggiunto di aver trovato, durante la sua visita nel Regno, “un Paese modernista e assai sviluppato sul piano economico e finanziario nonché in ambito elettorale e costituzionale”.

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma