MAROCCO NEWS

Settore alberghiero e del turismo

27 marzo 2017

Casablanca, 21/03/2017 – Sua Maestà il Re Mohammed VI ha proceduto, martedì a Casablanca, alla posa della prima pietra di un Centro di formazione nei mestieri legati al settore alberghiero e del turismo.

Questo progetto illustra il particolare interesse del Sovrano per i giovani e riflette anche l’impegno del Sovrano nel promuoverne l’accesso a meccanismi diversi e a mezzi d’integrazione sociale e di inserimento professionale.

Realizzato dalla Fondazione Mohammed V per la solidarietà per un investimento complessivo di 30 milioni di dirham, il Centro di formazione ospiterà un hotel pedagogico, un padiglione per la ristorazione, aule per corsi, informatica, insegnamento delle lingue straniere, e per riunioni, un collegio con una capacità di 96 posti letto (ragazzi e ragazze), e altre strutture amministrative.

Con una capacità d’accoglienza di 1.340 tirocinanti all’anno, il futuro Centro, che sarà costruito su un terreno di 8.806 m2 in 24 mesi, punta a risollevare le condizioni di vita dei giovani svantaggiati della Prefettura del distretto di Casablanca-Anfa e di altri quartieri della metropoli, promuovendo il loro accesso alla formazione e assistendo i giovani diplomati nel loro inserimento nel mondo del lavoro.

SM_le_Roi_lance_les_travaux_de_construction_de_deux_Centres_médicaux_de_proximité-Marocco

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma