MAROCCO NEWS

Accordo agricolo UE-Marocco, consolida partnership

16 gennaio 2019

Rabat – 16/01/2019. “L’adozione dell’accordo agricolo tra l’Unione europea (UE) e il Marocco, con il voto favorevole a larga maggioranza del Parlamento europeo, consente di iniziare una nuova fase nelle relazioni tra le due parti“, ha indicato  Mercoledì a Rabat, l’alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Mme Federica Mogherini.

Intervenendo a una conferenza stampa in seguito all’incontro con M. Nasser Bourita, Ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, Mme Mogherini ha dichiarato di essere “convinta” che “è possibile rivitalizzare la partnership tra Marocco-UE su una nuova base e dargli un nuovo slancio, per scrivere un nuovo capitolo positivo e intenso della lunga storia che lega l’Unione europea e il Regno “.

Il Marocco, oltre ad avere un ruolo chiave nel vicinato del Mediterraneo, è un “partner strategico dell’UE da 50 anni”, ha affermato l’alto rappresentante, osservando che l’UE e il Marocco stanno attualmente aspirando a raggiungere un obiettivo con salto di qualità nelle loro relazioni per costruire un partenariato regionale, in particolare nel Mediterraneo, nel mondo arabo e in Africa, che soddisfi le aspettative dei cittadini di entrambe le sponde del Mediterraneo e raggiunga obiettivi comuni di entrambe le parti.

Questo nuovo partenariato rafforzato consentirà inoltre una ancora maggiore avvicinamento tra il Marocco e l’Unione europea, che rappresenta una continuazione della riforma avviata dal Marocco con la Costituzione 2011, ha continuato, sottolineando che il L’UE è pronta a sostenere il Regno, soprattutto in termini di sicurezza nazionale.

Mme Mogherini ha anche ricordato l’enfasi posta da SM il Re Mohammed VI su gioventù, occupazione e formazione professionale, aree, ha dichiarato, che sarà una traccia di lavoro estremamente fruttuoso per il futuro tra l’UE e il Regno.

Per quanto riguarda la sicurezza e la migrazione, Mme Mogherini ha affermato che la nuova fase consentirà una discussione ancora migliore e più approfondita in modo che l’UE possa beneficiare del buon lavoro e delle competenze del Marocco e scambiare informazioni. esperienze in questi campi, per ottenere risultati migliori in Marocco e in Europa.

Mme Federica Mogherini ha iniziato mercoledì una visita di due giorni in Marocco per consolidare lo slancio di ripresa delle relazioni tra il Regno e l’UE.

Durante la sua visita, Mme Mogherini incontrerà alti funzionari marocchini e incontrerà i rappresentanti della società civile per rivedere le relazioni bilaterali, in particolare nei campi politico, economico, della sicurezza e della migrazione.

Point-de-presse-Federica-Mogherini-Bourita-M

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma