MAROCCO NEWS

BERD: Marocco porta in Africa

22 febbraio 2018

Rabat, 22/02/2018 – La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERD) vede nel Marocco un “paese molto importante” e un “ponte strategico” per l’Africa, ha dichiarato il presidente Suma Chakrabarti, nelle interviste rilasciate alla stampa nazionale.

Il Marocco “è un paese molto importante per noi, non solo come paese di intervento, ma anche come porta di accesso a una regione più ampia”, ha detto Chakrabarti alla stampa, sottolineando che per questo motivo che la BERS sta cercando di fare del suo meglio in Marocco e intende fare ancora di più per essere più presente in questo paese.

In un’intervista a “Today Morocco”, il presidente ha detto che l’Africa potrebbe essere la prossima estensione della BERD con la leadership del Marocco, ricordando che nella storia della Banca ci sono stati quattro estensioni geografiche prima in Mongolia, Turchia, nella regione MENA e recentemente in Grecia e Cipro.

“Il Regno ha davvero una posizione di leadership”, ha detto, sottolineando che “diversi paesi membri della BERD, tra cui Tunisia, Egitto e Giordania, vogliono che questa istituzione finanziaria sia più attiva in Africa, specialmente nella regione sub-sahariana.

Riguardo all’azione della Banca in Marocco, ha affermato che la BERD ha avuto una serie di progetti su larga scala volti principalmente a stimolare le piccole e medie imprese (PMI) che sono i principali fornitori di lavoro.

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma