MAROCCO NEWS

Business: Incoming MAROCCO

4 febbraio 2020

Milano 03/02/2020.  Il Marocco protagonista della manifestazione economica presso il Palazzo delle Stelline di Milano, organizzata dalla Federazione nazionale imprese elettrotecniche e elettroniche – ANIE – nell’ambito del tradizionale appuntamento sulle attività internazionali, alla presenza dell’Ambasciatore del Marocco in Italia Youssef Balla. L’evento si propone di approfondire le opportunità offerte nel mercato marocchino e di illustrare alle imprese italiane le ampie potenzialità.  Folta delegazione di alto livello proveniente dal Marocco, guidata dalla Federazione nazionale per elettricità, elettronica e le energie rinnovabili e da dirigenti delle imprese marocchine che operano nel settore. L’evento è organizzato in collaborazione con ICE-Agenzia e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Durante il suo intervento, l’Ambasciatore ha sottolineato come “Le relazioni tra Marocco e Italia sono consolidati da rapporti di amicizia secolari, e rilanciati dopo la firma del Partenariato strategico multidimensionale, firmato l’anno scorso, con l’obiettivo di rafforzare le relazioni economiche, commerciali e finanziarie.

Con una crescita del PIL del 4,0% nel biennio 2020-2021 e investimenti infrastrutturali – pari a 60 miliardi di euro previsti entro il 2035, oltre ad ingenti investimenti nel settore delle energie rinnovabili, il mercato del Marocco rappresenta un ambiente favorevole e affidabile per le imprese italiane.

La stabilità politica e la crescita sostenuta ha permesso al Marocco di drenare tra il 2010 e il 2018, circa 3,35 miliardi di dollari in media di flussi di investimenti diretti esteri all’anno, rendendolo un hub regionale essenziale per gli investitori internazionali, che godono nel Regno di infrastrutture che consentono loro di rafforzare i loro progetti.

L’Ambasciatore ha ricordato come il Marocco risulta da sempre essere per l’Italia un Partner strategico fondamentale nella regione Mediterranea e una porta di accesso commerciale nell’Africa Sud Sahariana. Grazie alle sue 22 zone industriali integrate e agli accordi di libero scambio con molti paesi in Africa, America e Asia, il Marocco offre accesso a 55 nazioni con oltre un miliardo di consumatori.

Durante la sessione degli incontri B2B, le imprese italiane hanno potuto confrontarsi con la delegazione marocchina che operano nei settori dell’Energia rinnovabile, industriale, elettronica, elettrico ed elettrotecnico.

evento milano 2020

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma