MAROCCO NEWS

Federazione FAES: Sostegno all’iniziativa di SM il Re

30 maggio 2020

Riuniti il 27 maggio 2020 nella capitale del Camerun, esperti, ricercatori e capi di centri di ricerca strategica riuniti all’interno della Federazione africana per gli studi strategici (FAES) hanno esaminato il lancio da parte di SM il Re del Marocco dell’iniziativa dei capi degli Stati africani che mirano all’istituzione di un quadro operativo a livello continentale per combattere la diffusione della pandemia di Coronavirus.

Pr Aboya Endong Manassé, Segretario della Federazione africana per gli studi strategici (FAES), ha dichiarato di “Esprimere la nostra sincera gratitudine e ringraziamenti a Sua Maestà il Re Mohammed VI, Re del Marocco e leader dell’Africa, per la sua iniziativa continentale contro la pandemia di Covid-19 e per il suo sforzo nello sviluppo umano e sostenibile per l’Africa, nello spirito della solidarietà panafricana come ripetutamente sostenuto, in particolare durante l’appello di Abidjan nel 2014 e nel discorso di ritorno all’Unione africana nel 2017 “.

“Uniamo la nostra voce alla reazione del parlamento panafricano (PAP), organo dell’Unione Africana e rappresentante delle popolazioni africane, per salutare con solennità e ammirazione la volontà creativa del Re Mohammed VI l’Africano, per condividere con il continente l’esperienza del Marocco nel monitoraggio della pandemia e della sua tecnologia per la produzione delle apparecchiature cruciali per il contenimento della pandemia di Covid-19″, ha sottolineato la Federazione FAES nella sua dichiarazione finale.

Pr Aboya Endong Manassé, Segretario della Federazione africana per gli studi strategici (FAES)

Pr Aboya Endong Manassé, Segretario della Federazione africana per gli studi strategici (FAES)

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma