MAROCCO NEWS

Il Sahara marocchino: Crocevia con l’Africa

19 febbraio 2020

Laayoune 18/02/2020. “La regione del Sahara marocchino è un importante crocevia commerciale e un polo di cooperazione Sud-Sud. È il legame tra il Marocco e la sua profondità africana”, ha dichiarato il Ministro degli Affari Esteri, della Cooperazione Africana e dei marocchini residenti all’estero, Nasser Bourita.

L’apertura di molte rappresentanze diplomatiche dei paesi africani nelle città di Laayoune e Dakhla ne conferma questo riflesso e testimonia i legami millenari.

Anche la Repubblica della Costa d’Avorio ha inaugurato ieri la sua nuova sede consolare nella città di Laayoune alla presenza del  Ministro Nasser Bourita e il Ministro ivoriano per l’integrazione africana e gli ivoriani all’estero, Ally Coulibaly.

Si tratta della quinta rappresentanza diplomatica inaugurata a Laâyoune, dopo quella dell’Unione delle Comore, del Gabon, di Sao Tome e Principe e della Repubblica centrafricana.

In questa occasione il Ministro Nasser Bourita ha annunciato che saranno concesse 30 borse di studio a studenti Ivoiriani che desiderano proseguire la loro formazione a Laayoune nei settori delle professioni legate all’ambiente marino, delle energie rinnovabili, dell’agricoltura e del turismo.

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma