MAROCCO NEWS

Iniziativa AABRI

22 novembre 2017

Rabat, 21/11/2017 – In occasione della Conferenza delle Nazioni Unite sul clima (COP23), conclusasi di recente a Bonn, la Vice-direttrice generale aggiunta delle scienze esatte e naturali dell’UNESCO, Flavia Schiegel, ha formulato l’auspicio di vedere il Marocco ospitare l’Iniziativa arabo-africana per le biosfere (AABRI) e garantirne la segreteria, al fianco dell’UNESCO e dell’ISESCO, per i prossimi cinque anni.

L’iniziativa, lanciata durante la COP23 di Bonn in un “side event”, è organizzata dall’Alto Commissario e dall’UNESCO allo scopo di promuovere le riserve della biosfera come osservatorio dei cambiamenti climatici e laboratorio di sviluppo sostenibile nella regione arabo-africana, concentrandosi sull’acqua come elemento centrale.

L’AABRI è stata considerata come una delle più importanti azioni post COP22 ed è in linea con gli assi strategici dell’UNESCO e dell’ISESCO nella lotta contro i cambiamenti climatici.

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma