MAROCCO NEWS

Laâyoune: Democrazia partecipativa

24 ottobre 2017

Laâyoune, 20/10/2017 – Martedì a Laâyoune si è aperta una sessione di formazione avviata dal ministero delegato incaricato delle Relazioni con il Parlamento e la società civile, sulla democrazia partecipativa, a favore di 30 associazioni nella regione.

Questa formazione di tre giorni rientra in un programma sulla formazione, in un primo momento, di 360 associazioni in diverse regioni del Regno sul tema della democrazia partecipativa.

Secondo il capo divisione della Governance, del monitoraggio e accompagnamento delle attività al ministero delegato per le relazioni con il Parlamento e la società civile, Lhoucine Ferdaousse, questa sessione dovrà permettere alle associazioni di appropriarsi dei meccanismi della democrazia partecipativa, in particolare per quanto riguarda la presentazione delle petizioni alle autorità pubbliche, la presentazione delle petizioni nel settore legislativo e la presentazione delle mozioni a livello locale.

In totale, 1.200 associazioni attive in diverse regioni del Regno dovrebbero trarre beneficio, sul lungo termine, dal programma di rafforzamento delle capacità delle associazioni nel campo della democrazia partecipativa.

Laayoune-formation-des-associations-sur-la-démocratie-participative-M-1

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma