MAROCCO NEWS

Marocco-Bissau: Sostegno per sviluppo infrastrutture

1 giugno 2015

Bissau, 29 mag 2015 – Il ministro delle infrastrutture, trasporti e logistica, Aziz Rabbah, ha dichiarato che il Regno del Marocco è determinato ad assistere nello sviluppo delle infrastrutture la Guinea Bissau, la seconda tappa del tour africano di SM il Re Mohammed VI, che si trova in piena fase di una massiccia ristrutturazione.

“Infrastrutture per aeroporti, porto e strade nel paese africano richiede un approccio completamente nuovo per il suo sviluppo. Siamo impegnati a sostenere e cooperare con le autorità della Guinea-Bissau ” ha aggiunto giovedì scorso il ministro Rabbah alla conferenza stampa dopo la cerimonia della firma di un accordo quadro bilaterale sulla cooperazione tecnica nel settore delle infrastrutture, presieduta da SM il Re e il Capo dello Stato della Guinea-Bissau.

Questo accordo quadro è il risultato del lavoro sostenuto con le autorità della Guinea-Bissau incaricati delle infrastrutture. Riguarda in particolare la cooperazione tecnica, di formazione e  progettazione di programmi infrastrutturali, ha aggiunto il ministro.

Maestà il Re Mohammed VI e il Presidente della Guinea-Bissau José Mario Vaz avevano presieduto giovedì scorso una cerimonia per la firma di 16 accordi di cooperazione in vari settori di cooperazione fra i due paesi.

Il ministro delle infrastrutture, trasporti e logistica, Aziz Rabbah

Il ministro delle infrastrutture, trasporti e logistica, Aziz Rabbah

Leggi anche

SM il Re arriva in Guinea-Bissau

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma