MAROCCO NEWS

Marocco e sviluppo sostenibile

22 luglio 2019

Nazioni Unite (New York), 18/07/2019  – Il segretario di Stato per lo sviluppo sostenibile del Regno del Marocco Mme Nezha El Ouafi ha sottolineato mercoledì alla sede delle Nazioni Unite a New York il fermo impegno del Marocco sulla strada verso il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (ODD) in linea con l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, al Forum politico ad alto livello sullo sviluppo sostenibile (FPHN).

In una dichiarazione rilasciata a nome del Regno al dibattito generale di questo forum annuale, Il segretario di Stato ha evidenziato come dal momento dell’adozione di questo programma nel 2015, il Marocco si è impegnato in un processo di mobilitazione collettiva a livello nazionale e internazionale, rendendo l’Agenda 2030 una tabella di marcia e un meccanismo efficiente per rafforzare il processo di sviluppo sostenibile previsto dall’intera comunità internazionale.

Alla luce di questo obiettivo, ha spiegato, il Regno ha presentato una Rassegna volontario nazionale (NVR) sull’agenda per lo sviluppo sostenibile e ha lavorato per mettere in atto schemi e programmi per la sua attuazione.

Come parte di questa dinamica, il Marocco ha anche assicurato la creazione di un modello di sviluppo integrato che combini lo sviluppo economico, prosperità sociale e protezione ambientale, mentre si lavora per rafforzare la governance, ha sottolineato il segretario di Stato.

E notare che l’impegno del Regno del Marocco per accelerare gli ODD è stato rafforzato dall’adozione della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile 2030 da parte del Consiglio dei ministri, sotto l’effettiva presidenza di Sua Maestà il Re Mohammed VI, il 25 giugno 2017.

Questa strategia, sviluppata in consultazione con tutte le parti interessate nazionali, si basa su chiari standard costituzionali e legali, ha affermato Mme El Ouafi, assicurando che si tratti di un meccanismo efficace per raggiungere lo sviluppo sostenibile entro il 2030.

Il Forum politico ad alto livello sullo sviluppo sostenibile, svoltosi presso la sede delle Nazioni Unite dal 9 al 18 luglio con il tema “Rafforzare le persone e garantire l’inclusione e l’uguaglianza”, mira a presentare lo stato dei risultati e delle sfide nell’attuazione degli ODD entro le scadenze.

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile discussi in questa sessione del Forum sono gli Obiettivi 4 (Istruzione di qualità), 8 (Lavoro dignitoso e crescita economica), 10 (Ridurre le disuguaglianze), 13 (Azione per il clima), 16 (Pace, giustizia e istituzioni forti) e 17 (partenariati).

Quest’anno, 47 paesi hanno presentato le loro VNR per condividere le loro esperienze con la comunità globale per accelerare l’attuazione dell’agenda per lo sviluppo sostenibile.

New-York-El-Ouafi-Expérience-Maroc-DD-M

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma