MAROCCO NEWS

Marocco-UE, solida cooperazione

13 febbraio 2019

Strasburgo, 12/02/2019 – “Il voto del Parlamento europeo a favore dell’adozione del nuovo accordo di pesca tra il Marocco e l’Unione europea rafforza il Regno in “una partnership che ha sempre considerato sostenibile, affidabile e costruita su una solida base di cooperazione tra due partner storici “, ha dichiarato alla stampa il ministro dell’Agricoltura, della pesca marittima, dello sviluppo rurale e dell’acqua e delle foreste, M. Aziz Akhannouch.

Questo voto a larga maggioranza (70% a favore) risponde pienamente alle domande poste dalla Corte europea, ha detto il Ministro in una dichiarazione al MAP, sottolineando che “la relazione fatta dall’Unione europea sugli ultimi 4 anni ha dimostrato obiettivamente l’impatto positivo che l’accordo ha avuto sulle popolazioni delle province meridionali del Marocco “.

“Ciò è stato confermato in tutte le fasi dell’adozione di questo accordo”, ha aggiunto il Ministro, sottolineando che “la comunità internazionale è oggi testimone degli impegni del Regno del Marocco per lo sviluppo delle sue province meridionali, in cui i deputati europei hanno svolto una missione e sono stati testimoni dei notevoli progressi compiuti nel settore della pesca marittima “.

Questa adozione, ha affermato, “rappresenta un nuovo passo nelle relazioni tra le due parti e giunge sulla scia dei recenti sviluppi positivi che hanno visto il Marocco e l’UE rafforzare la sicurezza giuridica dei loro accordi commerciali. consolidare la loro poliedrica partnership strategica “.

Akhannouch-declaration-accord-de-pêche-M

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma