MAROCCO NEWS

Marocco – USA

1 ottobre 2018

Washington, 29/09/2018 – Il deputato repubblicano Joe Wilson, insieme al collega repubblicano Carlos Curbelo e al democratico Gerry Connolly, hanno presentato una proposta di legge in Camera dei rappresentanti, in cui riaffermano il rapporto tra gli Stati Uniti d’America e il Regno del Marocco e condannano la collusione tra il movimento separatista del Polisario e Hezbollah, nonché gli obiettivi destabilizzanti dell’Iran in Nord Africa e oltre.

“Il Regno del Marocco è stata la prima nazione a riconoscere gli Stati Uniti d’America nel 1777 e rimane un importante alleato strategico e un partner per la pace in Medio Oriente e Nord Africa”, ha affermato il membro del Congresso Joe Wilson nel suo sito ufficiale, mentre condanna le recenti azioni del Polisario, “un’organizzazione terrorista finanziata dall’Iran”.

Il disegno di legge rimprovera l’Iran che “fornisce sostegno materiale e finanziario a organizzazioni terroristiche come Hezbollah, che gli Stati Uniti hanno designato come un’organizzazione terroristica internazionale”, sottolineando gli obiettivi destabilizzanti dell’Iran e del suo alleato Hezbollah nel Nord Africa”.

È in questo contesto che il disegno di legge riafferma il sostegno al piano di autonomia marocchino, che descrive come “serio, credibile e realistico” e che costituisce “un passo avanti per soddisfare le aspirazioni della popolazione saharawi per gestire i propri affari in pace e dignità “.

Il testo invita il presidente Donald Trump, il segretario di Stato Mike Pompeo, e il rappresentante degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite a sostenere gli sforzi delle Nazioni Unite per una soluzione pacifica alla questione del Sahara, in linea con la posizione di Washington , che ha ripetutamente definito il piano di autonomia “serio, credibile e realistico”.

L’introduzione di questo disegno di legge segue i passi compiuti dalla diplomazia marocchina nei centri decisionali di Washington e dagli opinionisti americani. Questi passaggi sono stati utilizzati, metodicamente, per presentare prove di comprovata collusione tra Hezbollah, alleato dell’Iran e il movimento separatista del Polisario, un’alleanza che vuole seminare destabilizzazione e caos in tutto il Nord Africa in particolare.

congrès-des-Etats-Unis-du2019Amérique

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma