MAROCCO NEWS

Visita Ambasciatore del Marocco in Fvg

17 giugno 2021

Fvg – “Una vera e grande opportunità che, per i contenuti che si sono affrontati, darà una grande prospettiva per un ulteriore slancio sia alle relazioni economiche e, ancor più a quelle sociali, rafforzando i rapporti di amicizia”. Sintetizza così, l’Amministratore Delegato di Interporto Pordenone, Giuseppe Bortolussi, la visita dell’Ambasciatore del Regno del Marocco S.E. Youssef Balla, accompagnato dal Consigliere Economico Zakaria El Kaddouri e di Silvio Zanello, responsabile e coordinatore del Progetto Marocco per S.E. l’Ambasciatore del Marocco, che ha vissuto un’importante tre giorni nella nostra Regione, durante le quali è stata riscontrata la sincera accoglienza da parte delle istituzioni politiche ed economiche del Fvg. Gli incontri sono stati tenuti tutti in lingua italiana e si è notato che alle parole hanno fatto seguito in modo ancor più incisivo i gesti, che hanno messo in evidenza la voglia di amicizia e di conoscere in modo più approfondito il Marocco, le sue bellezze, il suo clima e la sua gente.

Ha riassunto bene l’intera visita il Presidente della Regione Fvg Massimiliano Fedriga, che ha accolto S.E. l’Ambasciatore nella sua dimora istituzionale, con desiderio di ospitalità, esprimendo la volontà di cooperare con il Marocco, coinvolgendo anche la Conferenza delle regioni, su temi vivi quali la ricerca, la formazione dei nostri giovani, lo sviluppo dei temi culturali; tutto questo avvicina i nostri popoli, che vivono in democrazia, superando barriere e falsi stereotipi, predominanti oggi nella grande comunicazione.

L’Ambasciatore, oltre a esprimere la sua soddisfazione per l’entusiasmo che la gente del Fvg gli ha riservato e la meraviglia dei luoghi che ha visitato, ha sottolineato l’importanza strategica-politica della nostra regione che, grazie alla sua autonomia, può rappresentare un modello per realizzare un più snello percorso burocratico verso un solido accordo che permetta a una parte dell’Alto Adriatico di connettersi stabilmente con una parte dell’Africa così vicina all’Europa, quale il Marocco.

La delegazione diplomatica marocchina è stata accolta, Domenica 13 giugno, all’arrivo all’Aeroporto di Trieste, dal Vice Presidente della Regione, nonché Assessore alla Sanità e Protezione Civile, Riccardo Riccardi, e ha poi proseguito la sua visita presso il Centro Comm.le Città Fiera di Tavagnacco e alla meravigliosa dimora della Famiglia Bardelli-Nonino.

E’ seguita l’impegnativa giornata di lunedì 14, a Pordenone, nella sede nobile di Confindustria Alto Adriatico, dove sono stati sviluppati temi di carattere economico e politico, che hanno permesso di evidenziare l’eccellenza del Sistema Pordenone (Interporto Pordenone, Polo tecnologico, Cro di Aviano, il Centro Formazione L.E.F.), e incontrare una parte rappresentativa del sistema industriale. Esaustive le presentazioni delle attività svolte dall’Agenzia degli Investimenti Marocchina, illustrate con competenza e professionalità dalla dott.ssa Jasmine Sbihi, e del Banco Popolare del Marocco Italia – presente in oltre 32 Paesi dell’Africa, esposte dal rappresentante in Italia Dott. Abdelghani Bouanfir.

Tutto ciò ha messo sul terreno diverse opportunità e soprattutto l’idea di aver finalmente trovato un partner ideale per cominciare a intessere relazioni con un mondo in forte crescita, quale è l’Africa.

A supporto delle buone intenzioni, sono state visitate, nel pomeriggio, tre importanti realtà collocate nell’area di Interporto Pordenone: il Terminal intermodale Hupac spa, il Magazzino regionale del farmaco (A.R.C.S.) e l’Industria Pezzutti Group S.p.A.

Di particolare rilievo anche la giornata finale, della visita di S.E. Youssef Balla, con gli incontri, a Trieste, con il sindaco del capoluogo giuliano Roberto Dipiazza, con il già citato presidente della Regione Fvg, con l’assessore alle Infrastrutture della Regione FVG Graziano Pizzimenti a cui ha fatto seguito l’appuntamento all’Autorità di sistema Portuale del Mare Adriatico la cui attività è stata delineata dal presidente Zeno D’Agostino e completato con la visita alla piattaforma logistica portuale di proprietà di HHLA PLT Italy srl e al Trieste Marine Terminal S.p.A. Molo 7.

Fonte articolo: https://www.ilfriuliveneziagiulia.it/visita-ambasciatore-marocco-in-fvg-grandi-opportunita-per-porto-trieste-e-interporto-pn/

PHOTO-2021-06-17-11-19-17

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma