MAROCCO NEWS

83 progetti di investimento

23 agosto 2019

Agadir, 22/08/2019 – Il Centro regionale per gli investimenti (CRI) della regione di Souss-Massa ha approvato, alla fine dello scorso giugno, 83 progetti di investimento per un costo totale di 2,27 miliardi di dirham (MMDH) nella prima metà del 2019. Questi progetti creeranno 7.958 posti di lavoro, ha affermato il CRI in una nota.

Per quanto riguarda i settori di attività, la prima metà del 2019 è stata caratterizzata principalmente dalla convalida di nuovi progetti industriali per un importo di 1,33 miliardi di dirham, che porta questo settore al primo posto in termini di investimenti impegnati a livello regionale con un tasso di 58,90 pz.

Il settore energetico e minerario occupa la seconda posizione con 682,6 MDH, pari al 30,07% degli investimenti totali impegnati nella regione, seguito dal settore delle costruzioni e dei lavori pubblici (BTP) con 113 MDH (4.98 pz).

Servizi e varie occupavano la quarta posizione con 108,27 MDH, ovvero 4,77 pc del tasso di investimento, seguito dal settore turistico con 22,78 MDH (1 pz), commercio (3,5 MDH / 0 , 15 pezzi) e artigianato (3 MDH / 0,13 pezzi).

Per quanto riguarda la distribuzione territoriale degli investimenti approvati, il 46% di questi progetti si trova a livello della prefettura di Agadir Ida-Outanane per un importo di 1,04 MMDH, conclude la stessa fonte.

img_maroc_vert

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma