MAROCCO NEWS

DoingBusiness – Marocco: Progressi significativi

16 novembre 2019

Rabat, 15/11/2019  – “I significativi progressi del Marocco nella classifica del Doing Business sono fonte di soddisfazione non solo per il Regno, ma anche per l’intera regione MENA”, ha dichiarato il  vicepresidente della Banca mondiale per il MENA, Ferid Belhaj.

Il caso del Marocco è interessante  perché è un paese che, grazie alla sua stabilità, alle sue scelte politiche e alle sue riforme, ha fatto progressi significativi nella classifica del Doing Business del Banca mondiale, ha detto Belhaj nel corso di un incontro con la stampa.

I risultati raggiunti dal Marocco mostrano che quando si compiono gli sforzi di riforma, l’impatto si fa sentire sistematicamente, ha detto, rilevando che quest’anno, i primi 20 paesi che hanno avviato le riforme più innovative, sei appartengono alla regione MENA.

Il vicepresidente della Banca mondiale per la regione MENA ha osservato a questo proposito che la classifica Doing Business dà un’idea di ciò che sta accadendo in un paese rispetto agli investitori ed è quindi un segnale per il mondo degli investitori.

Belhaj ha anche sottolineato il ruolo essenziale del settore privato nella promozione della crescita, indicando che è stato e sarà sempre “un vero motore delle economie”, da qui l’importanza di stabilire partenariati pubblici -private (PPP), una formula “estremamente intelligente”.

La legge PPP non solo consente al Paese di acquisire ingenti investimenti, ma offre anche l’opportunità di ampliare lo spettro di intervento per il settore privato, ha insistito.

La nouvelle usine de l’alliance Renault-Nissan de Melloussa à Tanger, pierre angulaire d’un pôle d’industrie automobile de dimension internationale.

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma