MAROCCO NEWS

Marocco: Nuova sede della DGSN

29 aprile 2019

Rabat 24-04-2019- Sua Maestà il Re Mohammed VI, che Dio lo assista, ha dato avvio all’inizio dei lavori di costruzione della nuova sede della Direzione Generale della Sicurezza Nazionale (DGSN), un progetto che vuole diventare un vettore di modernità ed efficienza nelle azioni del DGSN, al servizio della sicurezza del Marocco e della tranquillità dei cittadini.

Questo gesto regale è un riconoscimento agli sforzi instancabili e dei considerevoli sacrifici fatti dalle donne e dagli uomini di questa Istituzione, per garantire la sicurezza dei cittadini, proteggere la loro proprietà e preservare l’ordine pubblico, così come lo spirito di mobilitazione, vigilanza e fermezza dimostrate dai suoi membri nell’esercizio delle loro funzioni.

Mobilitando un budget previsto di 2 miliardi di dirham, la realizzazione della nuova sede della DGSN è in linea con il discorso reale rivolto alla Nazione in occasione del 17 ° anniversario dell’ascesa del Sovrano al Trono dei suoi gloriosi antenati (30 luglio 2016) in cui SM il Re aveva invitato il governo a dotare l’istituzione della polizia di tutte le risorse umane e finanziarie necessarie per consentirgli di adempiere adeguatamente alle sue missioni.

Costruito su una superficie totale di 20 ettari, la nuova sede del DGSN sarà costruita secondo gli standard architettonici marocchini e costituirà un vero e proprio complesso amministrativo moderno e integrato, che ospiterà tutte le direzioni e i servizi centrali della sicurezza nazionale, nonché una sala conferenze con una capacità di 1.200 posti.

La futura sede del DGSN, che sarà realizzata entro 5 anni, includerà anche un museo di sicurezza nazionale – tracciando la storia di questa grande istituzione – un centro di archivio, un centro per le attività sportive, un centro per la registrazione dei dati di identità e stampa di mappe nazionali, un centro di accoglienza per le forze di riserva, un centro di calcolo e un parcheggio con una capacità di 1.500 veicoli.

Il suo moderno design urbano e lo stile architettonico marocchino soddisfano i requisiti e le caratteristiche tecniche richieste dalle installazioni di sicurezza e dai problemi estetici ed ecologici. Analogamente, il futuro quartier generale del DGSN beneficerà di una migliore accessibilità grazie alla sua ubicazione nel distretto di Ryad e al suo collegamento con la rete stradale e autostradale grazie alla circonvallazione sud di Rabat.

Questo progetto strutturante, che rispetta gli standard internazionali in termini di accessibilità per le persone a mobilità ridotta, mira a raggruppare i vari servizi centrali della sicurezza nazionale in un unico edificio, che soddisfa i più elevati standard di sicurezza, incorpora le ultime tecnologie lo stato dell’arte, accompagna lo sviluppo e la modernizzazione dell’istituzione di polizia, sia in risorse umane che materiali, e contribuisce al consolidamento del modello marocchino di sicurezza nazionale.

SM-le-Roi-lance-les-travaux-de-construction-du-siège-de-la-DGSN_M

©Ambasciata del Regno del Marocco - Italia - Via Brenta n° 12/16 – 00198, Roma - Tel: (+39) 06.85508001 / 06.8550801 - Fax: (+39) 06.4402695 - e-mail: ambmaroccoroma@maec.gov.ma